Nascosti dietro a Gesù

Standard

Il Vangelo del giorno

Mathias Stomer, Cristo davanti a Pilato

La sofferenza degli innocenti, perché? “Non esiste nessun interrogativo più incalzante per gli uomini” (Hans Urs Von Balthasar, Incontrare Cristo). La Quaresima ci ha accompagnato alle soglie di questo mistero, nel quale anche la nostra vita è immersa; come un tesoro che brilla all’aprirsi dello scrigno, il Vangelo di oggi ci annuncia che esiste un perché anche per gli aspetti più bui della nostra esistenza. La profezia con cui Caifa decreta la sua morte, infatti, illuminando il senso della vita e della missione di Gesù ci raggiunge con la stessa luce. Proprio chi insidia la nostra vita e ha deciso di ucciderci, chi ci fa del male gratuitamente, proprio il nemico, è il profeta che illumina di giustizia l’ingiustizia. Le sue parole piene di rancore, invidia, gelosia e odio, l’oltraggio al nostro onore, quelle che ci umiliano nell’insignificanza, proprio quelle parole svelano il senso nascosto nel male che si abbatte su…

View original post 1,557 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s