Le famiglie a Piazza San Giovanni, un evento profetico e per questo politico.

Standard

Discernere

personaggi_-_alcide_de_gasperi_imagefull

Perdonatemi una divagazione autobiografica. Sabato scorso la memoria tornava prepotente a mio padre che, giovane laureato in matematica, non dubitò un istante quando si trovò dinanzi al manifesto programmatico della neonata Democrazia Cristiana; lasciò perdere la matematica e si dedicò con tutte le sue forze ai principi che ispiravano la nascita di quel Partito, lavorandoci come funzionario per quarant’anni. Mia madre soleva ripetere che non aveva sposato Vincenzo Iapicca ma la Democrazia Cristiana. Riunioni, viaggi, incontri, tutto per quella scintilla iniziale che lo aveva folgorato. Mi veniva in mente perché vedevo in quella Piazza riaccendersi la stessa speranza che scrutavo ancora viva negli occhi di mio padre mentre la raccontava; e quella fetta d’Italia non mi è sembrata così lontana dalla Nazione che si svegliava fiera in quel dopoguerra di povertà e miseria.

Soprattutto, risuonavano in me le parole di Alcide De Gasperi pronunciate al primo Congresso nazionale della DC…

View original post 2,171 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s