L’AGNELLO CI ACCOGLIE NELLA SUA CASA PER DONARSI E UNIRCI A LUI NELL’AMORE PER L’ETERNITA’

Standard

Discernere

Tutti cerchiamo un luogo dove essere, nonostante noi stessi. Consistenza per la nostra vita, qualcosa, Qualcuno, che segni il nostro cammino con la certezza di essere amati davvero. Desideriamo seguirti, stare con te e vedere il tuo amore farsi carne nella nostra vita, null’altro. Ma questo significa scoprire che il peccato del mondo è dentro di noi, ma è stato assorbito e disintegrato in Lui che, per accoglierci nella sua intimità, si è fatto intimo a noi sino a prendere dimora nella nostra carne. Il suo sangue imporpora gli stipiti della Chiesa nella quale ci accoglie, dove ogni ora diventa un memoriale del suo amore vergato in noi per l’eternità: “Erano le quattro del pomeriggio”, un momento registrato nel cuore per sempre, perché in quell’istante tutto di loro ha incontrato il suo destino di salvezza e pienezza. Coraggio allora, rimaniamo anche noi con Cristo nella sua dimora…

View original post 116 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s