Ci sono molte vie che portano alla Vita e c’è un mezzo sicuro per raggiungerla: essere autentici.

Standard

>>> “Sulle strade della Vita col bus della verità”

MARTEDÌ 9 MAGGIO 2017 alle ore 21.00 il VANGELO DOMENICALE IN DIRETTA streaming su: 

“Sulle strade della Vita col bus della verità” (Gv 14,1-12)Ci sono molte vie che portano alla Vita e c’è un mezzo sicuro per raggiungerla: essere autentici. A cura della Parrocchia dell’Invisibile.

Queste le domande e le riflessioni fatte nel corso della diretta a Luca e Monica
tizi: Bellissima l’assonanza tra VERITA’ e ESSENZIALITA’. Gesù è davvero la strada che ci svela a noi stessi, svela la nostra UMANITA’. E se “il posto” fosse già questo che abbiamo utti?!?!?!??sauros: Molto bello questo valore di avere questa insaziabile voglia di prossimo e di relazioni che ci hai presentato, che io sento profondamente in me e anche da parte di chi “ufficialmente non crede” come tu ci testimoniavi. Io credo che conoscere, condividere, creare, conoscere nuovi amici, conoscendo persone più umane, sensibili e costruttive ancora più tenaci di te, imparando da loro, vivendo senza rimpianti o preoccupazioni e questo è un obiettivo un pò più difficile, sia davvero un grande valore. Quale simbolo di tutto questo, meglio della strada per la casa del padre, in luogo della stessa stazione, spesso in compagnia di persone anche deludentieccomi ! Paola: Con il viaggio ancora dentro ogni molecola del corpo , l’essenzialità che abbiamo vissuto ci mostra la strada da percorrere. Shalom e grazie ancoramrosaria: Molto bella l’essenza di ognuno, e l’essenza diversa…..mi fa pensare alla diversità, e che talora non riusciamo ad accettarecam: Pensando a chi è andato avanti a preparaci un posto, proprio stasera, tornando a casa, ho visto una vecchina che da dietro sembrava mia mamma, e poco dopo una signora che da dietro sembrava mia sorella… ambedue non ci sono più da qualche anno. Sentire le parole “andare a preparare un posto” mi rende la speranza di rivederle un giorno (anche se non saremo più né moglie né marito né fratello e sorella…ma l’affetto ci sarà sempre spero!)mrosaria: grazie Monica di aver puntualizzato le diversità, la nudità e bontà delle essenzeConsigliato il brano di Francesco De Gregori “Compagni di viaggio” a cura di Sauro Secci

terradelsanto.wordpress.com

>>>  noncerosasenzaspine.wordpress.com

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s