Anche se i problemi e le difficoltà sono grandi. DIO è ancora più Grande.

Standard

L’angelo della semplicità e altri messaggeri celesti che rendono la vita più facile

By leggoerifletto

La santità invisibile dell’asinello – Massimo Arrighi

*Quando troppi pensieri affollano il cuore e la mente, pare che l’aridità prenda il sopravvento.* *Afferràti da tanti impegni e obblighi ci sentiamo prigionieri come mosche nella tela del ragno, ma più tentiamo di fuggire, di liberarci… più ne rimaniamo invischiati. Il lavoro, gli impegni burocratici quotidiani….corri a sbrigare una scadenza in banca…un versamento alla posta…una attesa dal medico…un guasto alla macchina….anche la spesa diventa una impresa…e ci mancava anche il ricaricare i telefonini….prendi i figli da scuola…portali in palestra…prepara da mangiare

  qui le.. Buone notizie a leggoerifletto

Copertina di 'L'angelo della semplicità e altri messaggeri celesti che rendono la vita più facile'

 L’angelo della semplicità e altri messaggeri celesti che rendono la vita più facile

di  Anselm Grün

Descrizione

L’angelo del gustare vorrebbe insegnarci l’arte del godimento. Vuole farci apprezzare il gusto della vita in tutta la sua pienezza. Gustare — come ci mostra la teologia mistica che si rifà a sant’Agostino — fa parte della nostra spiritualità. Lo scopo della nostra vita sarà gustare Dio nella vita eterna. Se qui gustiamo la vita, una chiacchierata con un amico, un buon pranzo, un vino eccellente, un concerto emozionante, una camminata in un panorama meraviglioso, allora in questo godimento sfioriamo la traccia di Dio. Il godimento ha sempre a che fare con la bellezza. E la bellezza è la traccia che Dio ha impresso nel nostro mondo. Quando proviamo gioia e godimento davanti a qualcosa di bello, è come se avessimo un assaggio del particolare gusto di Dio. La teologia mistica del Medioevo – che era soprattutto legata al mondo femminile – ha sempre parlato della dukedo dei, la dolcezza di Dio. Ti auguro dunque la venuta dell’angelo del godimento, che ti faccia sentire che la vita è bella e ti introduca all’arte di gustare, a un godimento che non significhi usare e sfruttare, ma trasmetta gioia interiore per tutto ciò che Dio ti dona nella bellezza di questo mondo.
 langelo-della-semplicita-e-altri-messaggeri-celesti-che-rendono-la-vita-piu-facile

50 angeli per l'anima

50 angeli per l’anima

Descrizione
L’anima: è questa la forza e l’energia vitale dell’essere umano – il suo unico proprio Sé. È l’anima a costituire la nostra unicità. E sono gli angeli a metterci in contatto con questo particolare spazio che è l’anima. Ispirano l’anima a sviluppare la ricchezza delle proprie attitudini. La proteggono, la guariscono e la destano alla vita, che viene così spesso offesa. In questo libro di spiritualità trova la sua prosecuzione il best seller di Anselm Grün, 50 angeli per accompagnarti durante l’anno: con questo suo nuovo libro il grande scrittore di spiritualità ci incoraggia ad affidarci alle forze che possono dare ali alla nostra vita

*Molti artisti hanno raffigurato gli angeli dotati di ali, dando forma concreta a un elemento essenziale: gli angeli ci rendono la vita più lieve. * *Nella vita ci sono innumerevoli situazioni che in un primo momento ci appaiono difficili. Proviamo una sorta di resistenza interiore, ci sentiamo abbattuti, spossati, schiacciati. In questi momenti avremmo bisogno di un angelo che metta le ali alla nostra anima, per prendere le cose con più leggerezza, per considerarle da una prospettiva diversa, magari per vederle in una luce tutta nuova.* *Nelle situazioni che ci mettono a dura prova…   altro »

 leggoerifletto

Advertisements

One thought on “Anche se i problemi e le difficoltà sono grandi. DIO è ancora più Grande.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s