Se la sola pregherà che dirai mai nella tua intera vita è “grazie”, quello sarà sufficiente.

Nella vita ordinaria noi raramente ci rendiamo conto che riceviamo molto di più di ciò che diamo, e che è solo con la gratitudine che la vita si arricchisce.

(Dietrich Bonhoeffer)

Ogni grazie ci aiuta a prendere coscienza di quanti doni riceviamo nella nostra vita.

vedi anche

Il Timone NEWS 28 maggio 2018

di Redazione

I 12 trucchi dell’Anticristo secondo Fulton Sheen

L’arcivescovo Fulton Sheen è stato uno dei grandi evangelizzatori del XX secolo, portando il Vangelo prima alla radio e poi alla televisione e raggiungendo milioni di persone in tutto il mondo.

In un’incredibile trasmissione radiofonica del 26 gennaio 1947, spiegò che cosa pensava fossero i 12 trucchi dell’Anti-Cristo. L ‘”Anticristo” è una figura di cui si parla nel Nuovo Testamento che porterà molte persone lontano da Dio.

Questi sono i 12 trucchi di cui ha parlato Fulton Sheen:

  1. Verrà travestito da Grande Umanitario; parlerà di pace, prosperità e abbondanza, non come mezzo per condurci a Dio, ma come fini in se stessi;
  2. Scriverà libri sulla nuova idea di Dio per adattarla al modo in cui le persone vivono;
  3. Egli indurrà la fede nell’astrologia in modo da non considerare la volontà, ma le stelle come responsabili dei nostri peccati;
  4. Spiegherà psicologicamente la colpa con il sesso represso, farà vergognare gli uomini se i loro compagni dicono che non sono di larghe vedute e liberali;
  5. Identificherà la tolleranza con l’indifferenza verso il bene e il male;
  6. Promuoverà più divorzi sotto il travestimento che un altro partner è “vitale”;
  7. Aumenterà l’amore per l’amore e diminuirà l’amore per le persone;
  8. Invocherà la religione per distruggere la religione;
  9. Parlerà perfino di Cristo e dirà che è stato il più grande uomo che sia mai vissuto;
  10. La sua missione, dirà, sarà quella di liberare gli uomini dalle servitù della superstizione e del fascismo, che non definirà mai;
  11. Nel mezzo di tutto il suo apparente amore per l’umanità e il suo discorso di libertà e uguaglianza, avrà un grande segreto che non dirà a nessuno: non crederà in Dio. E poiché la sua religione sarà fratellanza senza la paternità di Dio, ingannerà anche gli eletti;
  12. Istituirà una contro-Chiesa, che sarà la scimmia della Chiesa perché, lui, il diavolo, è la scimmia di Dio. Sarà il corpo mistico dell’anti-Cristo che in tutti gli aspetti esteriori assomiglierà alla Chiesa del corpo mistico di Cristo. In un disperato bisogno di Dio, indurrà l’uomo moderno, nella sua solitudine e frustrazione, alla fame per l’appartenenza alla sua comunità che darà all’uomo un allargamento di intenti, senza alcun bisogno di emendamento personale e senza ammissione di colpa personale. Sono giorni in cui al diavolo è stata data una corda particolarmente lunga. (fonte)

Di seguito la registrazione della trasmissione di Sheen, in lingua originale:

http://www.iltimone.org/news-timone/12-trucchi-dellanticristo-secondo-fulton-sheen/

non c'è rosa senza spine By GiuMa

E’ due notti che la pioggia scende così da rendere l’aria mattutina più fresca.

Immagino i santi Domenico e Francesco come coloro che nove secoli fa hanno saputo rinfrescare l’aria, pulirla dal caldo soffocante, capaci di renderla più leggera.

Ho un’amica domenicana, Antonietta Potente, ed oggi chiedo a lei di regalarci parole che sappiano rinfrescarci il cuore e l’anima.

“Con Dio dovremmo imparare ad essere trasparenti, non per fare l’esame di coscienza, ma per poter sentire che lui ci tocca e noi lo tocchiamo.

Voi chiedete: ‘Ma come si fa, come possiamo fare?’

Facciamo molte cose belle, viviamo bene, ma forse quello che manca alle nostre culture più ricche anche di tradizioni sistematizzate, è che non rendiamo mai grazie, non ringraziamo mai. Perché non imparare a rendere grazie a questa vita che è fatta di tanti gesti, di tante persone in alcuni momenti, di poche persone in altri momenti, di…

View original post 163 more words

2 thoughts on “Se la sola pregherà che dirai mai nella tua intera vita è “grazie”, quello sarà sufficiente.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s