#Amo la tua Parola “Rendete dunque a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio.”

Rendete dunque a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio.

“Passi il tuo Spirito,
oh Signore, come brezza
primaverile che fa fiorire
la vita e schiude l’amore.
Passi il tuo Spirito,
come l’uragano che
scatena una forza
sconosciuta e solleva le
energie addormentate.
Passi il tuo Spirito,
nel nostro sguardo per
portarlo verso orizzonti
più lontani e più vasti.
Passi il tuo Spirito,
sui nostri volti rattristati
per farvi riapparire il
sorriso”.
Giovanni Vannucci

Don Gianni Marmorini

One thought on “#Amo la tua Parola “Rendete dunque a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio.”

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s